Il noleggio
a lungo termine

Auto elettriche e ibride

Le auto elettriche rappresentano ormai una realtà, non soltanto un lontano sogno come negli anni passati. Oggi quasi tutte le case automobilistiche del settore offrono modelli elettrici o ibridi, con prezzi d’acquisto ancora piuttosto alti, ma decisamente in calo rispetto a due o tre anni fa. Secondo i dati ufficiali del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nel 2017 sono stati immatricolati oltre 67 mila veicoli elettrici e ibridi, arrivando a pesare per il 3,5% sul parco auto nazionale. Siamo comunque ancora lontani dai Paesi del Nord Europa, dove c’è stato addirittura un sorpasso nella vendita delle auto elettriche rispetto a quelle a benzina e diesel. Nonostante un forte ritardo il nostro Paese sta lentamente recuperando terreno, soprattutto grazie alla forte spinta arrivata dal mercato del noleggio a lungo termine che sta contribuendo a promuovere la diffusione della mobilità green ed ecosostenibile.


MA QUALI SONO LE CARATTERISTICHE DEL VEICOLO ELETTRICO?

Innanzitutto il motore non necessita di una combustione interna, ma si avvale di energia chimica immagazzinata in un deposito costituito da batterie ricaricabili, le quali sono il componente più costoso del veicolo, ma l'aumento della produzione delle auto elettriche porterà ad un notevole abbassamento dei costi.

Le batterie devono essere ricaricate periodicamente e tale alimentazione potrebbe avvenire anche tramite colonnina (con sistema conduttivo o non conduttivo) presente in parcheggi adibiti appositamente a tale operazione, oppure anche nel proprio garage o nel proprio giardino di casa. Si potrebbe anche avanzare l'ipotesi e l'abitudine di sostituire la batteria rapidamente con altre già cariche, e questo potrebbe avvenire grazie all'intervento del personale che opera nelle stazioni di servizio. Naturalmente l'autonomia di una batteria dipende non solo dalla tipologia (pila zinco/aria – accumulatore piombo acido –tipo a nimh – litio ione etc.), ma anche dal peso e dalla tipologia del mezzo. Solitamente sul mercato sono reperibili le normali batterie al piombo acido che hanno attualmente un costo contenuto, ma che danno un autonomia energetica che non supera gli 80 km. Ovviamente esistono depositi energetici, che consentono un’autonomia maggiore e possono coprire un maggiore chilometraggio.

Le auto elettriche non consumano ossigeno per la combustione come invece gli altri propulsori: quindi non solo riducono il deterioramento atmosferico, ma diminuiscono notevolmente la dipendenza dal petrolio, non risentendo così dell'andamento del prezzo del combustibile spesso manipolato dal mercato o da accise imposte.

Rispetto alla tradizionale auto a motore, sono impareggiabilmente silenziose, hanno un consumo energetico basso (da 0,11 a 0.23 kwh/km contro lo 0.51 kwh/km dei motori tradizionali) ed hanno una prestazione in accelerazione sorprendente. (da 0 a 100km/h in 3,7 secondi). Sono adattissime per trasferimenti in città o per il corto pendolarismo; godono di basse spese di manutenzione, e questo influisce in maniera notevolmente positiva sul costo della detenzione dell'auto.

Hanno di fatto una maggiore efficienza energetica rispetto ai tradizionali propulsori presenti sul mercato. A maggior salvaguardia della sicurezza del conducente, in caso di sinistro, la vettura elettrica non si incendia (eccetto le batterie li-ion), e in caso di problemi al motore questo è facilmente sostituibile ad un costo ridotto rispetto al motore tradizionale.

Quindi, tirando le somme, ci sono bassi consumi, ottime prestazioni, ed un bassissimo impatto atmosferico.

Perché conviene noleggiarla?

Diverse società di autonoleggio stanno effettuando investimenti importanti nella trasformazione delle loro flotte, inserendo moltissimi modelli elettrici per offrire una scelta ampia e variegata ai propri clienti privati e aziendali.

Il noleggio di auto elettriche permette di abbattere la gravosa barriera costituita dal costo di acquisto elevato, gestendo la spesa attraverso il pagamento di un canone mensile, perfettamente in linea con le proprie disponibilità economiche e le proprie necessità personali e lavorative. Inoltre, è possibile eliminare anche un altro problema che scoraggia molti possibili acquirenti, ovvero la manutenzione e le riparazioni del veicolo.

delegarne la manutenzione ordinaria e straordinaria all’azienda, che si occuperà delle eventuali riparazioni fornendo anche una pratica macchina sostitutiva, disponibile per tutto il periodo necessario all’intervento di riparazione. In più uno dei vantaggi principali è la possibilità di cambiare il veicolo dopo la scadenza del contratto di noleggio.

 

Si tratta di una scelta che avrà un forte impatto sulla salute delle Terra e sulla riduzione dell’inquinamento. Ormai è giunto il momento di considerare la sostituzione delle vetture a benzina e diesel; fortunatamente, per farlo esiste una soluzione vantaggiosa, quella del noleggio a lungo termine, un modo intelligente per cambiare veramente il nostro modo di vivere.

Richiedi subito un preventivo, sei:


Dichiaro di aver preso visione e di approvare le condizioni generali di servizio consultabili al seguente indirizzo.
Acconsento Non acconsento
Dichiaro di aver preso visione e di prestare consenso al trattamento e alla comunicazione dei dati personali secondo le forme e per i fini indicati nella INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi del D. Lgs. 196/2003 e REG. UE n. 679/2016 – GDPR consultabile al seguente indirizzo.
Acconsento Non acconsento

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di questi cookie. Ulteriori informazioni
OK